• Contattaci al numero: +39 02 26 80 94 35

Category Archive:Press

ByDiegoB

Corsi di autodifesa per gli autisti e controllori di Como

Arrivano i corsi di Wilding (autodifesa istintiva e psicofisica) per tutti gli oltre 300 autisti e controllori della Asf, l’azienda dei trasporti di Como. Lo annuncia Valentina Astori, amministratore delegato dell’azienda. I corsi saranno tenuti da Mario Furlan dei City Angels, fondatore della disciplina.

ByDiegoB

Corsi di difesa personale con Mario Furlan dei City Angels

Da domenica a Milano si potranno imparare tecniche di difesa personale grazie ad un corso aperto a tutti e gratuito, organizzato e patrocinato dai Municipi 2 e 9. A tenere i corsi di autodifesa è uno dei massimi esperti in materia: Mario Furlan, fondatore dei City Angels, associazione di volontariato nata nel 1994 a Milano, impegnata ad aiutare i cittadini ma soprattutto le categorie più deboli.

ByDiegoB

Furlan terrà lezioni di Wilding nelle Zone di Milano

Il presidente dei City Angels terrà lezioni di Wilding nei Municipi 2 e 9 di Milano. Saranno lezioni di autodifesa aperte a tutti, e realizzate su richiesta dei Municipi e del Comune di Milano.
«Preferisco non chiamarla autodifesa, ma autoprotezione: per una persona in difficoltà l’obiettivo è evitare l’aggressore, attaccandolo con psicologia e prevenzione».
A parlare è Mario Furlan, fondatore e presidente dell’Associazione «City Angels», nata a Milano nel 1994 per aiutare la parte più vulnerabile della popolazione: adolescenti vittime di bullismo, donne e over 50.

ByDiegoB

Corso di autodifesa Wilding organizzato dai City Angels

Stanno per partire a Milano corsi di autodifesa tenuti da uno che conosce molto bene la materia: Mario Furlan, fondatore dei City Angels e creatore del Wilding, l’autodifesa istintiva.

«Il Wilding è una difesa personale diversa dalle altre perché non si concentra su tecniche da memorizzare, bensì su principi da interiorizzare – spiega Furlan – Il Wilding è la difesa personale che risveglia il tuo istinto di sopravvivenza. E si basa sulle 2P: psicologia e prevenzione».

Per questo motivo il Wilding è l’autodifesa che i City Angels imparano nel loro corso di formazione.

ByDiegoB

Ecco cinque consigli utili per evitare le aggressioni

“La miglior autodifesa non è dare botte, ma evitare di prenderle”. E’ la filosofia di Mario Furlan, il fondatore dei City Angels, l’associazione dei volontari sempre al servizio dei più disagiati. E non solo. Questa volta Furlan si dedica ai cittadini della Madonnina. Krav maga, karatè e arti marziali in genere: macchè. La difesa personale è una questione di testa. “Il concetto è che bisogna partire dalle due P: prevenzione e psicologia”, racconta,”perchè un conto è la prontezza fisica, un conto è la vita reale. Puoi allenarti trent’anni in una palestra, quando però sei per strada cambia tutto: devi saper reagire e devi farlo nel minore tempo possibile”.

ByDiegoB

I City Angels organizzano a Milano corsi gratuiti di difesa personale

Un corso di difesa personale gratuito e aperto a tutti, organizzato dai Municipi 2 e 9 di Milano.
E tenuto da uno che conosce molto bene la materia: Mario Furlan, fondatore dei City Angels e creatore del Wilding, l’autodifesa istintiva.
“Il Wilding è una difesa personale diversa dalle altre perché non si concentra su tecniche da memorizzare, bensì su principi da interiorizzare – spiega Furlan – Il Wilding è la difesa personale che risveglia il tuo istinto di sopravvivenza. E si basa sulle 2P: psicologia e prevenzione”.

ByDiegoB

Lezioni di autodifesa: maestri i City Angels

A Milano arrivano le lezioni di autodifesa Wilding, gratuite e aperte ai cittadini di ogni età.
Maestro d’eccezione sarà Mario Furlan, fondatore dei City Angels e creatore di questa disciplina. “Il Wilding – spiega – è una difesa personale diversa da altre. Perché non si concentra su tecniche da memorizzare, bensì su principi da interiorizzare. E’ la difesa personale che risveglia l’istinto di sopravvivenza. E si basa sulle 2P: psicologia e prevenzione”.

ByDiegoB

Corsi di autodifesa femminile: ecco come sentirsi più sicure con il Wilding

Tra i corsi di autodifesa femminile, il settimanale Donna Moderna consiglia in primo luogo il Wilding.
“La forza fisica è importante, però contano molto altri fattori”spiega Mario Furlan, fondatore dell’autodifesa istintiva, riguardo ai corsi di difesa personale per le donne. E li elenca: “La prontezza di riflessi; la capacità di controllare le emozioni; saper interpretare la situazione, decidendo la strategia giusta”.
L’articolo prosegue: “Chi cerca una preparazione soprattutto fisica può optare per le arti marziali tradizionali o gli sport da combattimento. Dove si impara a tirare calci e pugni, ginocchiate e gomitate. Mentre chi ha bisogno di migliorare la fiducia in se stessa può scegliere, tra i corsi di autodifesa femminile, il Wilding”.

Leggi di più

ByDiegoB

Il corso di difesa personale che lavora sull’autostima e la sicurezza di sé

Un corso di difesa personale che lavori sull’autostima e la sicurezza di sé? Ecco il Wilding, l’autodifesa istintiva e psicofisica.
Perché la violenza comincia sul piano psicologico: che sia un tentativo di rapina per strada, o un abuso tra le mura domestiche. In entrambi i casi, la vittima subisce una violazione della sua persona. Che la paralizza con la paura, rendendola incapace di reagire. E in alcuni casi, soprattutto a livello domestico, arrivando a credere di meritarla.

Come fare a spezzare questo circolo vizioso e a provare a difendersi in modo efficace?
Una delle soluzioni potrebbe essere iscriversi a un corso di difesa personale, ma spesso si riducono a una serie di mosse da memorizzare. Difficilmente praticabili quando si è in una situazione di panico, generata da un tentativo di violenza. “Per questo ho dato vita alla Wilding Defense, il cui nome deriva da wild, ovvero selvaggio”, racconta Mario Furlan, fondatore dei City Angels, volontari di strada anticrimine, attivi in più di 20 città italiane e svizzere, e docente universitario di Motivazione e crescita personale. 

“C’era bisogno di un corso di difesa personale che non fosse puramente tecnica, ma che si basasse soprattutto sull’aspetto psicologico e preventivo. Il Wilding nasce dalla mia esperienza su strada con i City Angels: ho visto che la strada è molto diversa dalla palestra e che ciò che funziona in un ambiente sicuro e protetto come la palestra spesso fa cilecca all’esterno. E nasce anche dalla mia esperienza come docente e formatore”.

Leggi articolo completo …